La Russia e quell’ azzardo catalano

Tra i sostenitori occulti del secessionismo catalano nel 2017 c’era anche la Russia, che in questo modo cercava di destabilizzare l’Europa e l’Occidente, magari anche innescando un effetto domino, destabilizzando uno dei loro principali tasselli. Un’operazione molto rischiosa, se si pensa che la Russia è uno Stato non-nazionale (molto meno della Spagna) attraversato e minato da secessionismi e separatismi fortissimi e radicati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...