Le scuse di Bergoglio ai nativi: un passo di cui è capace solo l’Occidente

Le scuse di Francesco alle tribù native dell’odierno Canada ci segnalano e ricordano una cosa molto importante: pur con tutti i suoi limiti, l’Occidente sa riconoscere le colpe commesse, sa chiedere perdono. Questo a differenza di altre culture e società, con un passato altrettanto oscuro od ancora più oscuro. Malvagità, cupidigia e pregiudizio sono, è bene non dimenticarlo, mali universali e trasversali.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...