Quello spiraglio dal “miracolo cinese”

La pagina Facebook Pillole di Ottimismo (curata dal Prof. Guido Silvstri) ha pubblicato un articolo molto interessante del Prof. Ugo Bardi su declino dell’epidemia in Cina, che consiglio e al quale mi permetto di aggiungere una riflessione ed uno spunto.

Benché sia un Paese totalitario, poco trasparente e poco affidabile per definizione, la Cina è un contesto aperto, in entrata e in uscita, che vede la presenza stabile o provvisoria di milioni di stranieri, da tutto il mondo. Nascondere, come suggerirebbe qualche “complottista” trasversalmente ubicato, un’epidemia o vaccinazioni e/o cure di massa “segrete”, sarebbe dunque impossibile, quantomeno un’impresa mai vista nella Storia in una realtà di quel tipo.

Il “miracolo cinese” dimostrerebbe allora non soltanto che il Covid può essere sconfitto e superato, ma anche in tempi relativamente brevi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...