In piedi, un italiano (Camilleri e la Lega)

camilleri2.jpg

Anche i deputati di FdI, non solo quelli della Lega, sono rimasti seduti durante il tributo a Camilleri. E’ quindi abbastanza razionale pensare che il gesto dei parlamentari leghisti sia stato motivato non da un razzismo anti-meridionale (il Carroccio ha tra l’altro 23 deputati del Sud) quanto da ragioni, nondimeno idiote, di tipo politico.

Di contro, fare di Camilleri un siciliano e non un italiano, esibendo ed esaltando la sua l’appartenenza regionale a dispetto di quella nazionale, è un “modus operandi” ottusamente e pericolosamente esclusivista, come quello che si rimprovera a razzisti, secessionisti e xenofobi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...