Le mafie, i pentiti e i pericoli dell’ingenua indignazione

E’ bene ricordare che l’abolizione della legge sul “pentitismo” è sempre stato uno degli obiettivi principali delle mafie.

Per riuscire a farla abolire, è bene ricordare anche questo, le mafie hanno sempre usato politici e opinionisti collusi, che avevano (ed hanno) il compito di far leva sull’indignazione popolare per gli sconti di pena e i benefici ai collaboratori di giustizia.

Menomare o cancellare quella legge (voluta anche da Falcone) sarebbe dunque un regalo clamoroso ai boss, un bene ed un vantaggio solo e soltanto per loro.

Facciamo attenzione.

Un pensiero su “Le mafie, i pentiti e i pericoli dell’ingenua indignazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...